No, non è normale, tuttavia è una abitudine abbastanza diffusa, che tende a scomparire durante la crescita. La scienza giustifica questo comportamento spiegando che le feci emesse dal cucciolo sono costituite da sostanze non totalmente digerite e che sono queste ad attirare il cucciolo.
Solo a volte potrebbe significare che al cucciolo mancano elementi nutritivi; contattare il veterinario per capire se è il caso di ricorrere a qualche integratore.
Ci sono vari sistemi per inibire ed estinguere questo comportamento, che a mio avviso non ha nulla di patologico.