Giocare, ma …… attenzione:
per evitare spiacevoli inconvenienti alla sua struttura ossea – che è in fase di crescita e sviluppo, bisogna giocare col cucciolo sempre in maniera dolce e serena.
In generale fino ai sei mesi, ma sarebbe opportuno fino ad un anno di età, sconsiglio di far praticare al cucciolo pavimentazioni lisce come ad esempio marmi e/o ceramiche; fargli salire ma soprattutto scendere le scale; fargli fare salti, nemmeno per salire o scendere dalla automobile.
Evitare che il cucciolo/cucciolone si lanci in corse sfrenate. Preferire un suolo che sia uniforme: è preferibile farlo passeggiare su duro cemento, anziché su manto erboso, se questo presenta delle profonde buche o avvallamenti. Evitare anche di farlo sfrenare su un arenile: sulla sabbia – soprattutto se ci sono dei sassi - il cucciolo non riesce a distribuire bene il peso e quindi avrà degli squilibri del bilanciamento corporeo. Quando sarà cresciuto, ci sarà il tempo di divertirsi ovunque.