Gianluca De Falco

Gianluca De Falco

Conosciamo Gianluca De Falco, addestratore di cani di razza Pastore Tedesco

In molti ce l’avete chiesto e noi vi accontentiamo subito. Ecco chi è Gianluca De Falco, noto e stimato addestratore di cani di razza Pastore Tedesco.

Pochi giorni fa i nostri copywriter, pieni di entusiasmo, sono partiti per la loro missione: intervistare colui che, ormai da tempo, è diventato un nostro affezionatissimo collaboratore, nonché punto di riferimento per tutti coloro che seguono il nostro Allevamento o che condividono la loro quotidianità con qualcuno dei nostri cuccioli.

Pronti a scoprirne di più?Gianluca De Falco

Addestratore di cani di razza Pastore Tedesco: dal bambino al professionista

La prima domanda che ci è venuto d’istinto rivolgere a Gianluca è stata: “Perché hai deciso di diventare addestratore di cani di razza Pastore Tedesco?”.

E la risposta è arrivata spontanea, proprio come lo è Gianluca.

«Fin da piccolo ho sempre nutrito un’enorme attrazione nei confronti della natura e degli animali, di qualunque specie. I cani, in modo particolare, mi hanno sempre affascinato. Non saprei neanch’io dirvi il perché, ma più passava il tempo e più sentivo che questa passione veniva in qualche modo alimentata da qualcosa di profondo e allo stesso tempo sconosciuto. A tal punto che un bel giorno mi sono reso conto di non poter più fare a meno delle emozioni che loro riuscivano a trasmettermi, e che solo la loro presenza riusciva in qualche modo a completare il concetto di Famiglia perfetta, con la F maiuscola, come la intendo io».

Quando parla dei suoi cani a Gianluca brillano gli occhi. Ed è in grado di travolgerti e sommergerti con le emozioni che riesce a trasmetterti.

E credeteci se vi diciamo che l’amore che questo ragazzo nutre per i cani arriva in tutta la sua intensità.

Lo lasciamo continuare, incuriositi da ciò che sta per raccontarci e che abbiamo il piacere di condividere con queste righe, perché magari tra voi che state leggendo c’è qualcuno che in lui si riconosce e che potrà prendere spunto per il proprio futuro – se sì, raccontatecelo.

Curiosità: la scintilla che muove il mondo

 «Allo stesso tempo, però, nonostante nutrissi un amore sconfinato nei confronti del mio cane, mi rendevo conto di non riuscire a comprendere fin in fondo i suoi bisogni, non sempre per lo meno. Spesso non lo capivo io, o forse era lui a non capire me. Non potevo saperlo. Di certo sapevo solo che avevo bisogno di risposte. Così decisi di iniziare a documentarmi».

Ecco la molla che ha fatto scattare tutto, come spesso accade. Basta un pizzico di curiosità, insieme alla scintilla che abbiamo nel dna, per far sì che sopraggiunga quel qualcosa che avrà il potere di segnare il nostro destino e portarci a intraprendere il nostro cammino.

Nel caso di Gianluca, diventare un addestratore di cani di razza Pastore Tedesco, ma non solo – ci racconterà tutto nei prossimi appuntamenti.

Vediamo il suo percorso.

Leggi anche: “Miglior Allevamento Pastore Tedesco: guida”

 L’inizio di una brillante carriera come addestratore di cani di razza Pastore Tedesco

Dal dire al fare… c’è di mezzo il mare, direte voi. Noi vi diciamo che di mezzo c’è la volontà. E Gianluca ne ha da vendere.

«Acquistai corsi online, libri, ecc… oltre a informarmi per mezzo di tutto il materiale che riuscivo a trovare in rete – e che, ahimè, spesso conteneva informazioni completamente contraddittorie. Contattai allora diversi educatori cinofili e scoprii così che ognuno di loro aveva idee diverse, oltre a un diverso approccio con il cane. Fu a quel punto che decisi di iscrivermi ad una scuola, dove riuscii a conseguire il diploma di Addestratore Cinofilo ENCI».

Un importantissimo traguardo per chi ama così tanto gli animali.

 «Io lo vedo come un punto di partenza, in realtà. Ancora oggi, infatti, continuo a studiare per poter individuare i metodi più idonei al fine di riuscire sempre più a migliorare la relazione del cane con l’uomo e con gli altri cani, o gli altri animali in generale».

Chapeau.

Tutta la nostra stima. Ma è proprio questo impegno, unito a una volontà di ferro – oltre al fatto di non accontentarsi, ma di volersi sempre migliorare –, che fa di un uomo un vero professionista.

Pastore tedesco Pet-therapy

Pastore tedesco Pet-therapy

Addestratore di cani di razza Pastore Tedesco: questione di complicità.

Forse rimarrete stupiti, ma è proprio su questo che punta Gianluca: la complicità con il cane.

Perché un addestratore di cani di razza Pastore Tedesco deve prima di tutto essere un complice, non uno che impartisce ordini e basta.

«Non si lavora sulla mera obbedienza del cane, ma sulla relazione a due, sul binomio. Si deve fare tutto assieme: lavorare, sbagliare, riuscire. È così che io vedo la relazione tra cane e addestratore. Non concepisco altro modo».

E non c’è modo migliore, aggiungiamo noi.

Un consiglio per tutti coloro che hanno il privilegio di condividere la propria quotidianità con un cane?

«Dedicate al vostro cane più tempo possibile. E mi raccomando: che sia tempo di qualità. Non basta stare lì con lui, bisogna esserci davvero. Per lui. E per noi. Quantità e qualità devono andare di pari passo».

 Decidere di prendersi cura di un cane è un impegno per la vita. È un essere vivente, non dimentichiamolo mai. E come tale ha esigenze, bisogni, necessità. Ma tranquilli: vi saprà ripagare con tutto l’amore di questo mondo.

Leggi anche: “Pastore tedesco e pet-therapy: un farmaco naturale”

Conclusioni

Avere un cane è un atto di responsabilità. Occorre farlo con cognizione, oltre alle giuste conoscenze e competenze – anche se non occorre essere dei professionisti del settore.

Ma ricordate: non vi basterà acquistare un libro per apprendere tutto ciò che c’è da sapere sui cani. È fondamentale essere affiancati da sì un professionista, ma che sia serio, e che possa magari seguirvi nelle fasi antecedenti, ovvero già dal momento in cui decidete di accogliere un cucciolo in famiglia, di cui diventerà a tutti gli effetti un membro e come tale deve essere seguito, cresciuto ed educato nella maniera più opportuna.

Ma che soprattutto dovrà essere rispettato.

E allora, cosa aspettate?

Gianluca è pronto per darvi tanti ottimi consigli su una corretta gestione del vostro compagno di vita peloso.

Lo trovate su Instagram e su Facebook.

E se nel frattempo avete qualche domanda, scriveteci: saremo felici di intervistare per voi il nostro addestratore di cani di razza Pastore Tedesco di fiducia.

Per saperne di più, continuate a seguirci, oppure contattateci senza impegno.

+39 329 645 9924

info@dicasafalcone.com

Siamo anche noi su Instagram, venite a dare un’occhiata!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.